Continuando il viaggio di Daniele

Daniele Scaramelli ha dedicato la sua vita professionale, il suo tempo libero, la sua intelligenza e passione allo sviluppo di progetti di Cooperazione Internazionale.

Amante dei viaggi, interessato alle culture, alle tradizioni dei popoli che incontrava, per Daniele occuparsi di cooperazione è stato un modo per contribuire a migliorare le condizioni sociali e culturali delle persone che ha incontrato sul suo cammino. Da curioso intellettuale, quale era, ha sempre visto nell’istruzione e nelle diffusione della cultura una delle principali chiavi per immaginare il cambiamento e il progresso, per questo motivo ha sempre insistito sull’importanza dei progetti di istruzione primaria in tutti i contesti in cui si è cimentato.

Anche per questo motivo, la famiglia e gli amici di Daniele hanno pensato che il modo migliore per ricordarlo fosse quello di continuare a lavorare in questa direzione, sostenendo il diritto allo studio dei bambini tuareg di Dabaga, uno dei primi progetti in cui fu coinvolto.

Tutti possono concorrere alla realizzazione del progetto per la scuola di Dabaga.

Come?

Prenotando i suoi LIBRI in fase di pubblicazione; oppure contribuendo con una donazione libera al progetto!

scopri il progettosostienici

Annunci